06 30 89 34 89

AUTOMATIZZARE L’IMPIANTO DI IRRIGAZIONE

Che cosa è una centralina per irrigazione?

La centralina, programmatore o timer è un computer che permette di automatizzare l’irrigazione del vostro orto, giardino o terrazzo, creando un sistema autonomo. Difatti la centralina comanda l’apertura e la chiusura di elettrovalvole (incorporate e non) che a loro volta controllano il flusso d’acqua che va ad irrigare le vostre piante. Esistono due tipi di timer: quelli funzionanti a batteria e quelli che vanno collegati alla corrente elettrica.

A cosa serve una centralina per irrigazione?

La centralina permette di impostare tempi e durata dell’irrigazione: ciò vuol dire che controllerà l’apertura e la chiusura dell’acqua rispettando la programmazione da voi impostata a seconda delle vostre esigenze. Questo vi permetterà di irrigare le vostre piante anche quando sarete assenti.

Come scegliere una centralina per irrigazione?

1. Si dispone di allaccio diretto alla corrente elettrica? Se non si dispone di allaccio diretto alla corrente elettrica (come ad esempio spesso accade nei terrazzi) si deve utilizzare un programmatore a batteria o un’elettrovalvola con programmatore. Se invece si ha la disponibilità di un attacco della corrente elettrica potrete scegliere tra una centralina predisposta per essere allacciata alla rete domestica o comunque istallare ugualmente un programmatore a batteria o un’elettrovalvola con programmatore (la scelta tra centralina, programmatore o elettrovalvola con programmatore è legata al numero di settori e al numero di irrigatori che vanno istallati).

2. Dove viene posizionata la centralina? Tutte le centraline sono stagne e resistenti alle infiltrazioni d’acqua, ma non tutte posso essere posizionate all’esterno e a diretto contatto con agenti atmosferici, ad esempio pioggia. Perciò, in base al posizionamento bisognerà scegliere una centralina adatta.

3. In quanti settori è suddiviso l’impianto? Sopratutto nell’irrigazione di orti e giardini, spesso uno o due settori non sono sufficienti ad irrigare l’intera area. Pertanto in base ai settori da irrigare dovrete scegliere il tipo di centralina adatta. Alcune centraline e programmatori arrivano fino all’irrigazione di 12 settori differenti.

CENTRALINE

Le centraline hanno tutte la necessità di essere collegate alla corrente elettrica.

PROGRAMMATORI

I programmatori funziano a batteria e non necessitano quindi del collegamento diretto alla corrente, ma sono limitati nel numero di settori.